Giochi fai-da-te per far divertire il tuo gatto

Giochi fai-da-te per far divertire il tuo gatto
Spread the love

Hai un gatto?
Allora, saprai già che è un animale molto curioso che va spesso stimolato con giochi e attività.
Ecco 5 giochi fai da te che puoi realizzare con ciò che hai in casa per far divertire il tuo micio!

1. Il rotolo di carta igienica

Già da solo, è un buon passatempo: rotola e per questo attira il gatto che ci gioca volentieri.
Ma per renderlo più interessante, chiudilo sui lati con dello scotch e pratica un foro in cui metterai dei croccantini: recuperare il premio alimentare diventerà una vera sfida per il tuo micio! E lo terrà impegnato e interessato per un bel po’.

2. Giochi fai da te per il tuo gatto: i nastri

Hai dei lunghi nastri colorati come quelli da regalo?
Bene! Basta un rotolino di nastro per intrattenere il tuo amico con le vibrisse.
Annoda uno o più nastri alla spalliera della tua sedia o alla maniglia di una porta o dovunque, in casa, in modo che il micio possa giocare senza far danni e senza farsi male: i nastri che penzolano, lunghi e leggeri, sono un passatempo molto attraente per i mici che ingaggeranno “lotte” e faranno “agguati” al nuovo “nemico”.

3. Tiragraffi in cartone

Basta un pezzo di cartone robusto. Puoi riciclare, ad esempio, le scatole dei pacchi che arrivano a casa o una vecchia scatola delle scarpe.
Dagli una forma rettangolare, che sia stretto e lungo, ricoprilo con della corda (un rocchetto lo trovi facilmente nei negozi “tutto a 1 euro” o dal ferramenta). La corda servirà per creare il giusto attrito per le unghie del gatto. Pratica un foro nel cartone e appendilo in un luogo adatto. Quest’opera d’arte è il top tra i giochi fai da te per gatto!

4. Giochi fai da te per gatto: pupazzi con calzino

Hai un calzino spaiato? Non buttarlo via!
Riempilo con tanta carta accartocciata e chiudilo facendo un nodo ben stretto.
Il calzino farà rumore “scrocchiando” sotto la presa del micio e sarà un buon giocattolo.
Inoltre, se hai un po’ di erba gatta, la puoi inserire insieme alla carta come “bonus” per riempire il calzino.

5. Vecchie t-shirt

Se hai una vecchia t-shirt da buttare, non farlo (ma vale per ogni altro tessile).
Taglia delle striscioline e annodale al centro, fanne parecchie: sarà un giochino interessante. Se le tiri in aria, il peso del nodo al centro farà fare parabole imprevedibili e il gatto sarà contento di rincorrere la “preda” e, magari, riportartela.

E tu, hai altri giochi fai-da-te da suggerire per far divertire i gatti in casa? Faccelo sapere!

atrebor78

Articolo scritto da
Atrebor78

Sfigatto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: