Perché ai gatti piace il laser? Consigli e rischi

Perché ai gatti piace il laser? Consigli e rischi
Spread the love

Il gatto impazzisce nel momento in cui quel puntino rosso appare sul pavimento, muro, arredamento e oggetti vari? Niente di più normale.
La maggior parte dei gatti è ossessionata non appena tiri fuori il puntatore laser. Ma perché ai gatti piace così tanto il laser? Scopri di più su questa caccia istintiva e su come puoi migliorare l’esperienza del tuo amico a quattro zampe.

Perché i gatti inseguono i laser?

Le lezioni di scienze delle elementari dovrebbero averti insegnato che i gatti hanno una vista molto più fina di quella degli umani. Per quello fissano spesso dei punti dove non c’è nulla per ore: i gatti riescono a percepire movimenti, spostamenti e vibrazioni molto più di noi. Essi sono perfettamente preparati per la caccia, per inseguire le piccole prede in condizioni di scarsa illuminazione. Ecco perché i gatti selvatici sono prettamente notturni ed in parte svelato il mistero del perché ai gatti piace così tanto il laser: una preda luminosa ben visibile ed attaccabile.

Il puntatore laser eccita il cacciatore

Ora che sappiamo che i gatti sono esperti nel rilevare piccoli movimenti, la “preda” laser riesce a mandare istinti predatori nel tuo gatto. Può fare in un istante tutto ciò per cui è nato: cacciare, inseguire, balzare e attaccare la preda. Piccola nota: il gatto è daltonico, qualsiasi colore di laser tu scelga lo vedrà sempre come grigio-verdastro.

Perché ai gatti piace il laser: la sicurezza prima di tutto

Da anni il dibattito è acceso: il laser fa male agli occhi del felino? In realtà, essendo tu più in alto di lui è sufficiente che non glielo punti direttamente negli occhi. Il tuo amico peloso non guarderà mai verso la tua mano che impugna il laser perché sarà impegnato ad attaccare “inutilmente” e freneticamente il pavimento.
Alcuni esperti del settore hanno teorizzato che il gatto possa perdere presto interesse nella caccia a causa della preda “irraggiungibile”, ma è sufficiente tornare alla stessa attività in un giorno successivo. Il felino potrebbe infatti perdere interesse una volta accortosi dell’impossibilità di catturare il nemico, ma è disposto a riprovare successivamente.

perché ai gatti piace il laser

Il puntatore laser tiene in forma il tuo gatto

Ora che ci è chiaro perché ai gatti piace il laser, è bene sottolineare alcuni vantaggi nell’usare i puntatori laser con loro: i felini hanno bisogno di molto esercizio fisico. I gatti di casa, vivendo tra le mura domestiche, sono sovrappeso nella maggior parte dei casi: circa il 65%. Ciò influisce negativamente sulla loro salute.
Ci sono molti modi per rendere l’esperienza del puntatore laser più soddisfacente per il tuo gatto: subito dopo una sessione di inseguimento laser, dai un “premio” al tuo gatto, una leccornia oppure un giocattolo “raggiungibile” con cui sfogarsi.  Premia il tuo micio per aver “catturato” il laser in modo che non si ponga il problema sopracitato: che non perda interesse ma lo veda come l’occasione per arrivare ad altro.

Acquista il tuo puntatore laser per gatti

Se non ce l’hai ancora, ticonsigliamo questo puntatore 3 in1 500LM mini lampada a ricircolo LED USB in alluminio e lampada multifunzionale a torcia in pollici: ricarica usb, illuminazione a led, infrarossi e rilevatore di movimento. Buona caccia!

Sfigatto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: