Il tuo gatto è mancino o destrimano? Ecco come scoprirlo

Il tuo gatto è mancino o destrimano? Ecco come scoprirlo
Spread the love

Ti sei mai chiesto se il tuo gatto è mancino o destrimano? Anche loro, come noi esseri umani, hanno una “mano” preferita, anzi, un lato preferito, per compiere le azioni più svariate. Uno studio specifico ha dimostrato che anche il cervello felino è lateralizzato.

Zampa destra o zampa sinistra?

Anche se i gatti sono tra gli animali preferiti di internet, sono ancora molti i loro lati sconosciuti. Si sa ancora troppo poco circa questi splendidi felini con cui molti di noi convivono. Questo accade perché i gatti, rispetto ai cani, sono più difficili da studiare, anche a causa del loro temperamento autonomo.
Uno studio americano pubblicato su Animal Behavior, però, ha evidenziato che i gatti utilizzano un lato più dell’altro, esattamente come noi esseri umani.
La ricerca ha preso in esame il comportamento di gatti maschi e femmine all’interno della loro casa e si sono osservate differenti situazioni, ripetutamente, per scoprire quale fosse la zampa preferita di ciascun gatto. Le situazioni osservate sono state: l’atto di raggiungere il cibo, scendere le scale, di entrare in lettiera e di sdraiarsi.

Fonte: Pixabay

Gatto mancino o destrimano: i risultati dello studio

Lo studio ha dimostrato che anche i gatti hanno una zampa preferita, che viene usata più spesso dell’altra. Quindi il gatto può essere mancino o destrimano ma, a differenza degli esseri umani, in cui si evince una percentuale di destrimani superiore a quella dei mancini, i gatti sono quasi equamente divisi.
Dallo studio si evince che:

  • il 66% mostra lateralizzazione nell’atto di entrare in lettiera
  • il 70% dei gatti mostra una lateralizzazione per quanto riguarda l’atto di scendere le scale
  • il 73% la mostra nel recuperare il cibo
  • il 25%, infine, ha un lato preferito su cui sdraiarsi, quindi non si evince una grande significatività per questa pratica.

È stata, inoltre, evidenziata una cosa curiosa: la differenza di genere. Tra i gatti maschi ci sono più mancini che tra le femmine, le quali sono statisticamente più destrimane. Questo è un dato che i gatti condividono con noi esseri umani.

Come capire se il tuo gatto è mancino o destrimano

Per capire se il tuo micio è mancino o destrimano, presta molta attenzione a quale zampa usa per prima quando entra in lettiera, quando sale o scende le scale e quando cerca di raggiungere il cibo.
Fai questo esperimento: posiziona delle crocchette in prossimità del gatto e osserva con quale zampa, per prima, cerca di raggiungerle.
Fai queste prove più e più volte e registra, per ogni volta, qual è stata la prima zampa utilizzata.

Allora, il tuo gatto è mancino o destrorso? Faccelo sapere!

Sfigatto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: