come fare foto perfette al gatto: 5 consigli utili

come fare foto perfette al gatto: 5 consigli utili

Le foto di gatti sono tra le più gettonate su internet, in modo particolare sulle piattaforme social. Gatti buffi, gatti bellissimi, intenti nelle avventure più simpatiche. Ma fare delle foto perfette al fatto non è così facile: i mici sono tanto belli quanto ribelli. Vediamo le 5 regole fondamentali per degli scatti a regola d’arte!

1. Il gatto a suo agio

Per fare foto perfette al gatto, la cosa fondamentale è che lui sia a suo agio. Questo per due motivi. Prima di tutto il suo benessere: non fare nulla che possa nuocergli in alcun modo solo per fargli delle foto. In seconda analisi, se il gatto non si sente a suo agio, trasparirà dalle foto. Esattamente come accade per noi esseri umani, che lasciamo trasparire il disagio anche attraverso gli scatto fotografici, allo stesso modo accade con i gatti. Una bella espressione, segno di benessere, è l’ingrediente immancabile di una foto perfetta!

2. Fare foto perfette al gatto: crea il contrasto

Cerca di creare un contrasto di colori e luci. Per fare foto perfette al gatto, scattale con oggetti che vadano in contrasto cromatico con il suo manto. Complementi d’arredo, tende e qualsiasi altro oggetto che sia in contrasto con i colori del micio assicurerà un effetto impeccabile e lo farà risaltare su tutto il resto.

3. Approfitta del momento giusto

Come già detto, per scattare foto perfette al gatto, non bisogna metterlo a disagio. Utilizza i momenti in cui è più rilassato, magari mentre sta oziando o sta facendo un riposino, sarà anche più propenso a farsi fotografare e magari farsi prendere in braccio. Mentre dorme, ad esempio, può essere carino scattare delle foto che li ritraggono in posizioni assurde e simpatiche. Oppure, potresti cogliere un particolare del suo corpo estremamente “artistico”.

4. Attira la sua attenzione

Se scattare una foto al gatto può risultare un’impresa difficile, attirare la sua attenzione non lo è. I gatti, come tutti sappiamo, sono curiosi, quindi basta davvero poco per attirarli. Per fare foto perfette al gatto, che magari lo ritraggano in primo piano, è importante che lui guardi nell’obiettivo, ovviamente. Come fare? Innanzitutto preparare la fotocamera, che sia pronta allo scatto nel momento giusto, e attirare l’attenzione del gatto con uno schiocco delle dita. Nel momento in cui si volterà a guardare…click!

5. Per fare foto perfette al gatto non usare il flash

Prediligi la luce naturale, perché rende giustizia alla bellezza del tuo gatto. Inoltre, come è risaputo, il flash da fastidio ai nostri amici a quattro zampe. Quindi, se lo usi, oltre a metterlo a disagio comprometterai la riuscita della foto.

Per fare foto perfette al gatto, come avrai capito, devi mettere al centro lui e non la tua voglia e fretta di mettere le sue foto online. Con calma, pazienza ed un lavoro certosino, otterrai buoni risultati!
Taggaci nelle foto del tuo gatto su Instagram!

Sfigatto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: