Diventa giallo a causa di effetti collaterali: è il gatto Pikachu

Diventa giallo a causa di effetti collaterali: è il gatto Pikachu

Il gatto era bianco, ma ora è giallo. È successo in Thailandia dove una signora ha trasformato il suo gatto in Pikachu nel tentativo di curarlo. Ma le foto hanno fatto il giro del web e il micio è diventato una star, con tanto di pagina Facebook dedicata che conta più di quindicimila fan.

Il gatto Pikachu

Il gatto protagonista della vicenda si chiama Ka-Pwong e le sue foto stanno facendo il giro dei social. La sua padrona, infatti, le ha postate su Facebook, raccontando la vicenda. Il felino aveva contratto un’infezione ad una zampa, un fungo, e questa gli stava provocando la perdita del pelo. La medicina tradizionale thailandese prevede che per trattare infezioni di questo genere sia necessario un trattamento a base di curcuma. E la donna ha seguito la prescrizione.
I tentativi di cura non erano andati a buon fine, quindi la padrona di Ka-Pwong ha deciso di affidarsi al metodo tradizionale.
Come ha fatto il gatto a diventare giallo? Semplice. La padrona gli ha strofinato un composto di curcuma in polvere su tutto il pelo.

Crediti foto: MyCatYellow

Gatto giallo a causa della curcuma

Il preparato a base di curcuma è stato impiegato sulla zampa su cui era presente il fungo ma, siccome ne era avanzato molto, la padrona del gatto ha ben pensato di utilizzarlo anche sul resto del corpo, per prevenire il diffondersi dell’infezione. Il risultato? Il gatto è diventato tutto giallo.
Nonostante, poi, abbia provato a lavarlo, il gatto è rimasto giallo. Ma l’infezione fungina sembra sia regredita: il micio è tornato vivace ed appetente!

Sembra che le cose si stiano risolvendo per il meglio per Ka-Pwong il gatto Pikachu e che anche il colore giallo dovrebbe sparire entro tre mesi. Ma mi raccomando, prima di adottare qualunque rimedio casalingo, contattate sempre un veterinario. Il vostro gatto non è un pokemon!

Sfigatto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: