8 Cose da fare in casa | Coronavirus #iorestoacasa

8 Cose da fare in casa | Coronavirus #iorestoacasa

Come ormai è tristemente noto, è diventato “obbligatorio” restare a casa e spostarsi solo per ragioni indispensabili. Mediche, lavorative (quando non può essere fatto a casa), una veloce passeggiata e un caffè a distanza sono alcune delle (poche) cose consentite. Niente aperitivi, niente movida, niente discoteche, cinema, teatri, sardine e assembramenti vari. Ma solo tanta e tanta sana casa propria.

Quali sono, dunque, le strategie per non annoiarsi troppo e sfruttare bene il tempo? Ecco 8 cose da fare in casa.

1. Riscopri le persone che non senti da un po’


Con la vita sempre di corsa, spesso ci perdiano per strada amici storici e la maggior parte dei parenti. Quale occasione migliore per risentirli? E non solo. Puoi fare una video chat su Skype o altre piattaforme, anziché uscire e infettarsi tutti. La tecnologia ti viene in aiuto nella scelta di cose da fare in casa quando non puoi uscire.

2. Guarda una Pay Tv GRATIS


Sapevi che molte tv come Infinity stanno regalando la visione dei propri contenuti a pagamento per tutto il periodo interessato dal “coprifuoco”? Cogli l’occasione dell’omaggio (magari sfruttando il classico mese gratis per chi non lo prevede) per scoprire qualche serie TV nuova, o magari vedere un film con la tua famiglia. Puoi metterti d’accordo con i tuoi amici per vedere, a distanza, tutti lo stesso film e parlarne appunto assieme come nel punto precedente.

3. Cose da fare in casa: crea un account social


Se stai leggendo questo articolo è probabile che tu ne abbia già uno. Insisti! Ci sono tante cose che puoi fare in internet. Un account Twitter particolare per commentare tendenze e trasmissioni. Un blog per esprimere le tue idee. Un account Instagram per pubblicare le tue ricette. Un canale Youtube dove puoi fare critica su tutto quello che ti passa per la testa. Ti stai ancora chiedendo come trovare cose da fare in casa? Utilizza questo mese per avviare il tuo nuovo profilo, canale o blog. Insomma, il tuo progetto. E vedrai che non te ne pentirai!

4. leggi un libro


Tra internet, video game e una vita molto movimentata la lettura sta perdendo consensi. Non si legge più e tenere un libro tra le mani è diventato un hobby e una passione per pochi. Quale migliore occasione per riscoprirla? Stephen King per l’Horror, Dan Brown per i Thriller, 50 sfumature per qualcosa di più piccante. E non solo. Puoi leggerli anche in versione e-book risparmiando o non pagandolo affatto. Molti gestori telefonici ne regalano con la loro tariffa e le loro promozioni. Leggi qui.

5. Cose da fare in casa: gioca online


La rivincita dei Nerd. Per anni ci hanno creduti pazzi perché giocavamo troppo al PC o alla nostra console preferita. E ora saremo noi che ripopoleremo il mondo! Scherzi a parte, non potendo socializzare di persona, perché non creare una bella partita online? Ci sono molti giochi online da fare insieme. Da giochi che richiedono requisiti importanti come Diablo 3, a giochi molto semplici come qualsiasi che puoi trovare su Steam. E perchè no, sfruttare il punto 1 e organizzare una bella partita online di Dungeons & Dragons. Tutto interamente in chat o al telefono. Molto divertimento e niente contagio!

6. Studia o impara qualcosa di nuovo


Il fatto che tu sia a casa per più di un mese dall’università, da scuola o semplicemente dalla vita mondana non significa che tu sia in vacanza! Devi trovare cose da fare in casa per restate attivo. Avvantaggiati con la scuola! Sarai meno penalizzato quando tornerai. Soprattutto se hai gli esami. Segui le lezioni online dell’università (molte lo stanno facendo), anticipati con i libri e scambiati con i tuoi colleghi dell’università pareri e appunti. Non sei uno studente? Meglio ancora! Impara l’inglese o un’altra lingua, ci sono tanti corsi online gratuiti o a piccoli prezzi. Impara un Hobby o qualcosa per il tuo futuro personale e lavorativo.

7. Cucina o impara a cucinare


Cosa significa il fatto che tu sia a casa? Facile! Cibo da asporto, Junk Food e rutto libero! Sbagliato. Con più tempo libero, non trascurare il mangiar bene. Impara ricette salutari e a cucinare bene. Usa pochi ingredienti come abbiamo suggerito in questo articolo e divertiti a sperimentare. Quando sarà finita la quarantena ne uscirai più ricco e con più piacere nello scoprire l’arte della cucina.

8. Fai attività fisica

Per non ridurti come il meme qui sopra, con palestre, piscine e centri benessere chiusi non ti resta che praticare attività fisica a casa. Ma non solo. Nell’ordinanza non è “proibito” uscire ma solo abbandonare il tuo comune senza motivo o stare troppo vicino agli altri. Organizzati una palestra a casa, con pesi, corsa sul posto, flessioni e tutto il possibile che puoi fare. Esci a fare una lunga passeggiata per il tuo quartiere o paese o corri al parco, senza violare le norme. Scoprirai dei piaceri inaspettati e manterrai la linea pur non uscendo!

E tu? Hai altre idee per trascorrere il tempo a casa? Faccelo sapere lasciando un commento e condividendo il post!

Sfigatto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: